libro

Mercoledì 4 NOVEMBRE alle 18:00, presso la nostra Saletta Fukuoka, avremo la fortuna di ospitare il dott. Domenico Battaglia che ci presenterà il suo lavoro professionale e il suo libro Medicina Consapevole, con un poco di zucchero la pillola, andrà giù?”. Questo incontro e collaborazione tra il dott. Battaglia e la Farmacia Pallante è solo il primo di una lunga serie.

Il libro Medicina Consapevole, con un poco di zucchero la pillola, andrà giù? nasce dalla volontà di tessere un filo invisibile tra alcuni aspetti della medicina e della salute, solo apparentemente lontani tra loro.

“In molte occasioni della mia vita ho avuto la sensazione di procedere come attraverso una stanza buia con tanti punti luce, sparsi qua e là in maniera apparentemente disordinata. Finora ho esplorato solo alcuni aspetti dell’esistenza nei suoi svariati modi di esprimersi, riuscendo ogni tanto ad accendere qualche nuovo punto luminoso, pur rimanendo consapevole del fatto che un numero consistente di queste fonti di luce siano ancora tutte da scoprire e da ridestare. In questo libro ho cercato di tessere alcuni fili di collegamento fra i vari puntini luminosi, sperando di riprodurre dei disegni coerenti ed intellegibili ad un pubblico il più vario possibile, senza peraltro pretendere di avere esplorato in maniera esaustiva i singoli argomenti trattati. Il vero ed ambizioso obiettivo di questo libro è quello di divulgare, cioè far arrivare le notizie contenute a quante più persone possibili e nel modo più semplice e chiaro possibile.

Il percorso di questo libro oscilla dal macrocosmo al microcosmo, conscio del fatto che il nostro corpo non può essere visto e vissuto semplicisticamente come una scatola-contenitore di organi ed apparati, che svolgono ognuno funzioni specifiche ed avulse tra loro, bensì come un universo di universi che concorrono in modo corale allo svolgimento della vita, e dunque del benessere, nel modo che più si avvicina alla perfezione possibile sul nostro Pianeta.

Quale può essere il ruolo del cibo, elemento alla base del nostro stato di salute? Riguardo al cibo è doveroso ricordare che il nostro corpo si comporta un po’ come un’antenna, recependo energie di varia frequenza e vibrazione dall’esterno e trasducendole in azioni pratiche al suo interno. Le piante, per esempio, accumulano energie dalla terra e dal sole e le sintetizzano in un frutto, un ortaggio etc. L’Uomo cibandosi dei frutti della terra così ottenuti, introietta nel suo organismo queste energie sotto forma di enzimi, zuccheri e proteine, che saranno assorbite ed utilizzate per avviare o mantenere processi utili al suo sostentamento e, in ultima analisi, ad un corretto fluire e progredire della vita.

Ecco, questi e tanti altri esempi saranno alla base di un percorso che speriamo possa condurre i lettori ad una maggior consapevolezza, quantomeno riguardo agli argomenti trattati, consci del fatto di essere individui unici ma non scollegati, inseriti in un sistema poliedrico, interconnesso ed assolutamente integrato, sia in se stessi che con gli altri simili, oltre che con tutti gli altri esseri viventi attraverso i quali, con varie e diverse modalità, la vita fluisce, si rigenera e crea.

 

Breve biografia:

Il Dott. Domenico Battaglia si forma agli studi classici e consegue la laurea in Medicina e Chirurgia. Specialista in Urologia. Master Internazionale in Nutrizione e Dietetica Vegan/Vegetariana. Da alcuni anni si occupa di approfondire lo studio dell’alimentazione e della nutrizione con particolare attenzione all’alimentazione naturale correlata al perseguimento di uno stato di salute più consapevole.

Coltiva la passione per la recitazione teatrale e la fotografia. Ha approfondito lo studio del Raja Yoga e delle tecniche di Meditazione trascendentale che gli hanno consentito di approfondire ulteriormente percorsi di consapevolezza ed integrazione della personalità che si sono rivelati importanti strumenti per meglio decifrare e comprendere percorsi interiori quanto esteriori.