Copia di Senza titolo (6)

L’Abyangam è il massaggio dell’antica scienza indiana della salute, l’Ayurveda, che considera e cura l’uomo nel suo insieme inscindibile di corpo, mente e spirito. Il massaggio ayurvedico è quindi un trattamento olistico, che coinvolge attraverso il corpo l’aspetto mentale e la sfera emotiva.

L’Ayurveda è una pratica antichissima, nasce in India cinquemila anni fa; il termine sanscrito “Ayurveda” significa “conoscenza della vita” e indica uno stile di vita e un approccio al benessere che prevedono una precisa alimentazione, la meditazione, lo yoga e, appunto, i massaggi.

Scopo dell’Abyangam è preservare o ristabilire l’armonia tra i tre Dosha, ossia i tre principi fondamentali della antica pratica indiana alla base della fisiologia umana e della natura, il cui squilibrio determina il disagio e la malattia. Esistono differenti tipi di massaggio ayurvedico, a partire dalle tre manualità fondamentali:

Vata     (massaggio “profondo ma gentile” antidolorifico),

Pitta     (massaggio “dolce”, calmante e rivitalizzante),

Kapha  (massaggio “dinamico”, dimagrante e drenante).

Ogni massaggio è personalizzato in base alla predominanza di dosha e squilibri del soggetto da trattare.

  • – Soggetto tipo vata (aria): il massaggio sarà lento, avvolgente, regolare e radicante con un olio caldo e nutriente per pacificare e rassicurare la persona.
  • – soggetto tipo pitta (fuoco): il massaggio sarà stimolante, rapido e profondo in un’atmosfera calda. L’olio verrà utilizzato in minor quantità per un massaggio più rinfrescante.
  • – soggetto tipo kapha (acqua): massaggio a secco o con pochissimo olio sarà molto stimolante per riattivare il sistema linfatico e rivitalizzare l’intero corpo soggetto a letargia

Esistono quindi diverse modalità per eseguire il massaggio:

  • Vata Abyangam: massaggio ayurvedico profondo con olio medicato caldo, per sciogliere tensioni e contrazioni, con manipolazione sulle articolazioni, massaggio arterioso, stimolazione dei punti energetici (marman).
  • Pitta Abyangam: massaggio ayurvedico leggero con olio medicato caldo ad azione rilassante, comprensivo di massaggio della testa e dei sensi.
  • Kapha Abyangam: massaggio ayurvedico dinamico e drenante con olio medicato caldo, comprensivo di linfodrenaggio.
  • Angabyangam: massaggio ayurvedico parziale (schiena, gambe, addome, piedi) con oli medicati caldi.
  • Shiro Abyangam: massaggio ayurvedico della testa, basato su leggere manualità volte a riequilibrare e rilassare l’intero sistema psico-fisico.
  • Marman Abyangam: massaggio ayurvedico basato su leggere manualità dei punti marman..

Il massaggio viene eseguito su tutto il corpo con oli vegetali specifici in relazione alla costituzione fisica (prakriti), all’alimentazione, ma anche alla stagione, al clima, ai disturbi del paziente. È consigliata una pratica regolare, utilizzando un olio specifico in linea con la costituzione doshica dell’individuo. Per esempio, per la costituzione dosha pitta serve un olio al cocco o al sandalo o eventualmente di riso; per il dosha vata sarebbe meglio utilizzare un olio alla mandorla, più delicato; per una costituzione dosha kapha viene invece utilizzato un olio alla jojoba, che riscalda e favorisce la circolazione sanguigna. Il tipo di olio non è quindi un particolare secondario.

L’olio usato può fare la differenza tra un bel massaggio ed un’esperienza negativa, perché l’olfatto è uno dei sensi più primitivi che abbiamo, uno dei primi che sviluppiamo ed è quello più intensamente connesso con la parte del cervello più istintiva e antica. Con l’aggiunta di qualche olio essenziale ad hoc, chi conosce la materia può proficuamente praticare contemporaneamente l’aromaterapia.

Con il massaggio e il riequilibrio dei principi vitali si può:

  • migliorare la circolazione sanguigna e linfatica e quindi partecipare all’eliminazione delle tossine
  • tonificare e rilassare il tessuto muscolare;
  • preservare e nutrire il tessuto cutaneo con l’olio usato durante il massaggio;
  • rinforzare il sistema immunitario in generale;
  • riacquistare consapevolezza del proprio corpo.

Secondo i testi classici dell’ayurveda il massaggio non è solo una sensazione piacevole ed avvolgente ma previene i processi di invecchiamento del corpo, aiuta a superare la fatica e dona vigore, rafforza e migliora il sistema nervoso, la vista e la qualità del sonno ed è un valido aiuto nel trattamento delle cefalee, delle rigidità da sclerosi multipla, e recupero dopo un ictus ischemico.

La Farmacia Pallante ha voluto formare in una delle migliori scuole, attraverso corsi specifici, la nostra “operatrice del benessere” Ida Rama Bishani per offrire ai clienti la possibilità di godere di un massaggio Ayurvedico professionale e qualificato.

Vi aspettiamo !!!

Dott.ssa Michela Fabiani

michela

Dott.ssa Michela Fabiani

Farmacista

ida

Ida Rama

Cura del Corpo - Benessere